Un ponte per la solidarietà -

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività

SOSTEGNO A DISTANZA
Questo progetto è volto a permettere a ragazzi usciti dall’orfanotrofio ed in situazione di forte disagio di usufruire delle condizioni minime necessarie per studiare e vivere dignitosamente nel proprio paese, garantendogli cibo, vestiario, cure mediche e, se necessario, un alloggio.
La nostra referente in Ucraina per questo progetto è la signora Lilia Cipciova, insegnante dei ragazzi delle ultime classi in orfanotrofio, persona molto sensibile che da sempre si occupa e preoccupa delle loro necessità.
Cosa chiediamo alla famiglia che si assume un sostegno?
Un impegno economico di 20 € al mese per un periodo medio di tre anni ed un impegno morale che porti ad instaurare un rapporto epistolare di solidarietà ed affetto.
La modalità di pagamento potrà essere scelta tra trimestrale, semestrale, annuale.
L’associazione fornirà a ciascuna famiglia una scheda contenente foto, informazioni personali, scolastiche e l’indirizzo a cui poter scrivere ed ad offrire notizie aggiornate su come procede il progetto.
Non privatevi della gioia di permettere a dei ragazzi di provare a costruirsi una vita migliore, nel proprio paese, e di aiutarli a diventare donne e uomini con speranze, prospettive, sogni da poter realizzare…


T.I.R.
Tra i progetti base della nostra Associazione c’è l’ invio di aiuti umanitari per sopperire alle esigenze più immediate degli orfanotrofi da noi seguiti. Nasce da qui il "progetto T.I.R" che, fin dall’anno 2000, ci permette di raccogliere aiuti umanitari quali vestiti, scarpe, materiale per la scuola, materiale igienico sanitario, pannolini, prodotti per la pulizia dell’istituto, giocattoli  e molto altro.
Ogni anno, in primavera, questo carico di aiuti parte alla volta di Herson, ed ogni anno una specifica missione di nostri associati si preoccupa di recarsi in loco per verificare il corretto sdoganamento della merce e la giusta distribuzione ai ragazzi.
Abbiamo creato, inoltre, un onesto ed equilibrato rapporto con i direttori dei vari istituti che sempre rendicontano, in modo accurato e preciso, della collocazione della merce arrivata.
Ogni anno, a partire dal mese di ottobre fino alla fine di gennaio circa, la nostra Associazione apre le porte alla raccolta, stilando un volantino delle cose richieste e delle urgenze dei vari istituti.
La raccolta del materiale avviene presso la nostra sede, ogni venerdì sera, in modo che ciascuno, oltre a portare il materiale, possa partecipare al confezionamento, inscatolamento , pesatura e catalogazione di tutto ciò che viene donato.
Moltissime tonnellate di materiale sono state inviate in questi sei anni di attività, ma la cosa che ci rende fieri ed orgogliosi è il fatto di poter testimoniare sempre, a chiunque abbia donato, attraverso foto, filmati e testimonianze dirette il buon fine di queste missioni.
AIUTATECI AD AIUTARE quindi…vi aspettiamo il venerdì sera presso la nostra sede!


MERCATINI
I mercatini sono, per la nostra Associazione, uno dei principali momenti per la raccolta  fondi.
Due volte al mese partecipiamo al mercatino dell’usato che si tiene presso il Campo Sportivo di viale Europa a Cormano, questo è un appuntamento fisso, nel quale proponiamo tutti gli oggetti  che raccogliamo dalle donazioni di gente di buon cuore che invece di sbarazzarsi di ciò che non serve più lo regala a noi!
Partecipiamo inoltre, ogni qualvolta si presenti l’occasione,  a fiere e manifestazioni di vario genere, sul territorio, proponendo manufatti o oggetti acquistati per l’occasione.
Grande è il nostro impegno nel selezionare il materiale, nel caricare e scaricare il furgone, nel renderci disponibili  garantendo la copertura delle ore necessarie.
Abbiamo bisogno della disponibilità di tutti, per non far ricadere sempre sulle stesse persone la fatica!
Grazie ai mercatini possiamo garantire l’accoglienza ai nostri piccoli amici senza gravare in maniera onerosa sulle famiglie.
E allora…AIUTATECI AD AIUTARE e fateci pervenire la vostra disponibilità!

Torna ai contenuti | Torna al menu